Ecco la lista dei migliori antinfiammatori per le articolazioni

A differenza dei farmaci di sintesi, gli antinfiammatori naturali aiutano ad alleviare le infiammazioni di tipo articolare senza produrre alcun effetto indesiderato a livello epatico o gastrointestinale. Vediamoli insieme. 

Artiglio del Diavolo

Storicamente utilizzate per alleviare i dolori osteoarticolari, le radici dell’Artiglio del Diavolo contengono arpagosidi dalle note proprietà antinfiammatorie, antireumatiche e antidolorifiche, efficaci in caso di:

  • articolazioni infiammate; 
  • dolori cervicali;
  • artrosi;
  • tendinite.

L’Artiglio del Diavolo è disponibile sia in capsule che in crema per uso topico. 

Zenzero

Generalmente ben tollerato da chi mal sopporta i farmaci di sintesi, lo zenzero è uno dei più potenti antinfiammatori naturali, grazie all’alto contenuto di gingerolo. Aiuta a contrastare i dolori articolari e a rafforzare le difese immunitarie.

Arnica

L’Arnica Montana è uno dei rimedi naturali antinfiammatori più efficaci per alleviare i dolori articolari e muscolari dovuti a reumatismi, contusioni, strappi e distorsioni.

Spirea

La spirea è una pianta dalle proprietà antinfiammatorie, analgesiche e antipiretiche, in grado di inibire la sintesi delle prostaglandine, principali responsabili dei processi infiammatori dei tessuti e delle conseguenti manifestazioni dolorose.

Disponibile in forma di infuso o di capsule, la spirea si è rivelata efficace nel lenire il dolore dovuto a:

  • cervicalgia;
  • artrosi;
  • artrite reumatoide;
  • mal di schiena.

Aloe Vera

L’Aloe Vera è un potente antinfiammatorio naturale, efficace in caso di artrite, reumatismi e dolori articolari. Dalle foglie si ricava una polpa gelatinosa per uso esterno, che possiede una marcata attività analgesica e lenitiva.

Ananas

Dalle spiccate proprietà antinfiammatorie, fibrinolitiche e antiedematose, la bromelina contenuta nel gambo dell’ananas favorisce il drenaggio dei focolai infiammatori producendo un’azione decongestionante sul sistema circolatorio e linfatico. Si tratta di un rimedio naturale utile nel trattamento di traumi articolari, ematomi, artrite reumatoide e osteoartrite. 

Curcuma

Alla curcuma vengono attribuite eccellenti proprietà antinfiammatorie. Nello specifico, la curcumina presente al suo interno è un potente antinfiammatorio naturale, la cui assunzione è indicata in caso di reumatismi, fibromialgia e dolori articolari.

Peperoncino

In caso di dolori articolari, un valido aiuto arriva anche dal peperoncino, un ottimo analgesico naturale, grazie all’alto contenuto di capsicina, sostanza che, oltre a conferirgli la caratteristica piccantezza, indebolisce i segnali di dolore che l’organismo invia al cervello. 

Ciliegia

Ricche di flavonoidi e antocianine, le ciliegie, dall’azione sedativa, antiossidante e antinfiammatoria, aiutano a eliminare gli enzimi responsabili degli stati infiammatori e a contrastare i dolori dell’artrite.

Semi di lino 

Ricchi di omega-3 dalle proprietà immunostimolanti e antinfiammatorie, i semi di lino aiutano a contrastare i processi infiammatori, infettivi e degenerativi.